Le stampanti industriali SQUIX: impiego semplice, affidabile e veloce

cab_squix_it-NP new

SQUIX è sinonimo di tecnologia innovativa, impiego semplice,  precisione di stampa, stampa affidabile e veloce, design compatto ed elegante e massimi standard qualitativi.

Le stampanti industriali professionali SQUIX vengono utilizzate in un ampio campo di applicazione. Di conseguenza, il loro sviluppo è orientato verso un utilizzo semplice e intuitivo e verso la massima affidabilità.

La meccanica di stampa e la struttura esterna sono realizzate in materiali di pregio e reciprocamente adattate per forma e funzioni in modo perfetto. Una vasta gamma di periferiche e software consente di mettere a punto soluzioni su misura per le esigenze specifiche del cliente.

Utilizzate sia in impieghi stand-alone che in applicazioni per PC o di rete, le robuste stampanti SQUIX soddisfano qualunque esigenza. Il processore ad alta velocità garantisce una rapida elaborazione della sessione di stampa e rende immediatamente disponibili le etichette richieste.

Stampante per etichette SQUIX 4 – panoramica dei modelli

Alimentazione materiale allineato a sinistra

Stampante per etichette SQUIX 4 - Versione base

1.1 Versione base

Per stampa su etichette e materiale in continuo, avvolto su rotoli o piegato a fisarmonica. Il materiale viene separato in corrispondenza del bordo di taglio dentellato. Come opzione, è possibile tagliarlo o riavvolgerlo esternamente.

Stampante per etichette SQUIX 4 - Versioni con dispensatore P

1.2 Versioni con dispensatore P

Oltre alla versione base è possibile dispensare le etichette. Durante la stampa l’etichetta viene staccata dal supporto. Può essere prelevata manualmente o tramite un applicatore. La consegna è comprensiva di interfaccia I/O.


Alimentazione materiale centrato

Stampante per etichette SQUIX 4 - Versione base M

1.3 Versione base M

È possibile stampare tutti i materiali che possono essere avvolti su rulli o bobine o piegati a fisarmonica. In particolare etichette di dimensioni molto ridotte o materiali continui stretti, quali guaine pressate. Non è necessario impostare la larghezza dell’etichetta sulla testina di stampa. Per i materiali stretti e sottili sono disponibili i rulli idonei.

Stampante per etichette SQUIX 4 - Versioni con dispensatore MP

1.4 Versioni con dispensatore MP

Oltre alla versione base è possibile dispensare le etichette. Durante la stampa l’etichetta viene staccata dal supporto. Può essere prelevata manualmente o tramite un applicatore. La consegna è comprensiva di interfaccia I/O.

Stampante per etichette SQUIX 4 - Con modulo di lettura/scrittura RFID
Con modulo di lettura/scrittura RFID

1.5 HF ad una frequenza di 13,56 MHz a norma ISO/IEC 15693

1.6 UHF a norma ISO/IEC 18000-6C/EPC Classe 1 Gen 2

Le etichette Smart Label vengono stampate, il chip RFID integrato viene verificato e definito. In caso di errore l’etichetta viene contrassegnata da una griglia sovrastampata. I comandi di lettura e scrittura sono implementati nel linguaggio specifico della stampante JScript.

Stampante per etichette SQUIX 4 con separatore MT

1.7 Con separatore MT

Preferito per materiali continui, tessili e guaine termoretraibili. Il nastro di trasferimento dopo la stampa può aderire alla cinghia di tessuto. Il separatore separa con un rullo di trazione il materiale dalla pellicola trasferibile. Inoltre, la precisione della stampa viene migliorata.

[ ]
“]